Preactor diventa Simatic IT Preactor

Simatic IT Preactor splashCon l’acquisizione della britannica Preactor da parte del Gruppo Siemens nel giugno 2013 era iniziato il processo di integrazione dei prodotti di schedulazione e pianificazione all’interno della famiglia Simatic. Dal mese di ottobre 2015 il cammino si concreta ulteriormente nella pubblicazione della versione 2015 del noto strumento di schedulazione avanzata con il nome variato in Simatic IT Preactor: distinto nei due ambiti AS (precedentemente noti come P200, P300, P400 e P500) e AP (precedentemente noto come GMPS).

Disponibili ora nelle versioni Standard, Professional e Ultimate, i prodotti Simatic IT Preactor AS rimangono fedeli alla propria tradizione di potenza, flessibilità e facilità di implementazione, arricchendosi di nuove interessanti funzionalità in un ambito di prezzo sempre straordinariamente conveniente.

Tesi dottorale sull’uso della schedulazione nel manufacturing

Compilata da Linea Kjellsdotter Ivert per il conseguimento del Dottorato (PhD) presso la Chalmers University of Technology di Göteborg (Svezia).

In lingua inglese, contiene un riassunto ben aggiornato delle tecniche di utilizzo dell’APS nel mondo dell’industria manifatturiera.

Disponibile al download QUI.

Mettere ordine tra ERP, Lean, APS e MES

Segnaliamo due lunghi posts apparsi nel 2010 – come sempre in Inglese – pubblicati dai Technology Evaluation Centers e dedicati alla complessa interazione tra i software gestionali (ERP), notoriamente incapaci di pianificare nella realtà le attività della produzione, i principi della Produzione Snella (Lean Manufacturing), gli schedulatori (APS) e i sistemi di gestione della produzione (MES).

Da leggere completamente, anche se piuttosto lunghi, perché la visione presentata non sembra essere sostanzialmente mutata negli ultimi 30 mesi.

Capacità finita o infinita?

Vi segnaliamo un bell’articolo di Daniele Cattaneo comparso sulla rivista Automazione Oggi: in quattro pagine chiarisce egregiamente la tematica principale di cui ci occupiamo (la pianificazione a capacità finita o schedulazione) e perché – non da ieri – il suo utilizzo è altamente consigliato in aggiunta alle funzionalità MRP dei gestionali più diffusi.

L’articolo è scaricabile DA QUI.

Lo schedulatore gratuito

Preactor Express

Ricordiamo ai nostri clienti che il Preactor Group mette a disposizione una versione Express gratuita del proprio software di pianificazione a capacità finita che è facilmente scaricabile a questo indirizzo.

Tra le molte interessanti funzionalità che permettono di “gustare” in autonomia le funzionalità offerte dai livelli superiori è inoltre presente la possibilità di integrazione con Microsoft Excel.

Più di 500 aziende in tutto il mondo hanno già scaricato Preactor Express, registrandosi sul sito del Preactor Group.